• rom italiaIl tuo 5 per mille per i diritti di rom e sinti

    Quest'anno destina il tuo 5 per mille all’Associazione 21 luglio:  così facendo restituirai voce a migliaia di persone - donne, uomini e bambini rom e sinti- vittime di discriminazioni e segregazioni nel nostro Paese. Codice fiscale: 97598580583

    A te non costa nulla, per noi è un gesto che significa tanto.

    Scopri come fare 

  • elezioni europeePresentata l'Agenda dei diritti umani in Europa

    Le associazioni Antigone, Lunaria e 21 luglio hanno presentato l’Agenda dei diritti umani in Europa, un vademecum sui diritti di migranti, detenuti e rom rivolto ai candidati italiani alle elezioni del Parlamento europeo del 25 maggio prossimo.

ULTIME NOTIZIE

rom roma lazio

Il 14 aprile la Regione Lazio ha presentato  il “Tavolo regionale per l’inclusione e l’integrazione dei Rom, dei Sinti e dei Caminanti”. «Dopo la messa al bando del termine “nomade” da parte del sindaco di Roma Marino, si tratta di un altro passo avanti importante verso la fine della politica dei “campi”», è il commento dell’Associazione 21 luglio [...]

Ignazio Marino Roma

Da oggi a Roma i rom non saranno più chiamati “nomadi”. Con una circolare, il sindaco Ignazio Marino vieta l’uso del termine “nomadi” negli atti del Comune. Accolta la prima delle richieste avanzate al sindaco dall’Associazione 21 luglio durante un incontro privato lo scorso 22 marzo [...]

rom

Via twitter, la giornata conclusiva del Convegno Italiaromanì, con gli interventi della deputata Cécile Kyenge e il Direttore del Segretariato Internazionale di Amnesty International per i programmi in Europa e Asia centrale John Dalhuisen [...]

Giornata internazionale rom e sinti

In occasione della Giornata internazionale dei rom e sinti, Associazione 21 luglio, Amnesty International Italia e altre 9 organizzazioni rivolgono un appello al sindaco di Roma Marino: “Chiudere i campi nomadi in città” [...]

LA CAMPAGNA

Stop all'apartheid dei Rom!



In Italia vivono circa 170 mila rom e sinti. Sono uno dei gruppi più sistematicamente discriminati ed esclusi, spesso ad opera delle autorità locali. In 40 mila sono costretti a risiedere nei cosiddetti “campi nomadi”. Lontani dai diritti. Diciamo insieme “Stop all’apartheid dei rom!”.
VAI ALLA PAGINA DELLA CAMPAGNA


Video: La storia di Gladiola

Video gallery – Rom, cittadini dell’Italia che verrà

ELEZIONI EUROPEE 2014

I NOSTRI REPORT

FACEBOOK

TWITTER

Fotogallery: Danzare la vita